Vai al menu principale |  Vai ai contenuti della pagina

 aree  tematiche

 comunicazioni  istituzionali

 altri  servizi

 servizi  online

 newsletter 



Dimensione testo:
     
Sono presenti 2 allegati
Questo articolo è stato letto 307 volte
Pubblicato il: 15/03/2024    Segnala pagina su Facebook Segnala
assegno di inclusione

ASSEGNO DI INCLUSIONE SOCIALE, COME RICHIEDERE IL SOSTEGNO ECONOMICO

Si comunica alla cittadinanza che il Decreto Lavoro 2023 ha introdotto nuove misure di inclusione sociale e lavorativa, istituendo anche l'Assegno di inclusione (ADI)

ASSEGNO DI INCLUSIONE SOCIALE, COME RICHIEDERE IL SOSTEGNO ECONOMICO

Si comunica alla cittadinanza che il Decreto Lavoro 2023 ha introdotto nuove misure di inclusione sociale e lavorativa, istituendo anche l'Assegno di inclusione (ADI).

Dal 1° gennaio 2024 è stata introdotta la misura dell'Assegno di Inclusione in sostituzione al Reddito di Cittadinanza (per ulteriori chiarimenti in merito alla misuta è possibile consultare il Decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali n. 160 del 29 dicembre 2023).

Dove fare richiesta:
Sul sito dell’INPS su questo link (cliccare su “utilizza il servizio”) oppure presso i Patronati e i CAF.

Requisiti:

  1. ISEE non superiore a 9.360 euro;
  2. avere all'interno del nucleo familiare almeno un figlio minore;
  3. avere all'interno del nucleo familiare almeno un componente con disabilità certificata con inalidita INPS dal 67% al 99%, oppure rientrare nelle categorie elencate nell'allegato 3 del DPCM159/2013;
  4. avere all'interno del nucleo familiare almeno un componente over 60;
  5. avere all'interno del nucleo familiare almeno un componente in condizioni di svantaggio, quindi inserito in un programma di cura e assistenza dei servizi socio-sanitari territoriali (tale attestazione, a seguito di valutazione, può essere rilasciata a tutti i cittadini che non hanno gli altri requisiti di accesso alla misura.).

 

ATTENZIONE: L’attestazione della condizione di svantaggio dev’essere rilasciata dalla Pubblica Amministrazione, così come previsto dall’ art. 3 comma 8 del Decreto del Ministero del Lavoro 154 del 2023, e deve essere certificata PRIMA di presentare la domanda rivolgendovi ai servizi descritti nella tabella in allegato.

In allegato la Tabella delle condizioni di svantaggio e il Modulo di richiesta dell'attestazione di svantaggio da presentare SOLO nel caso di richiesta al Comune.

 

Contatti:
Per informazioni è possibile rivolgersi al servizio di Segretariato Sociale ADI, presso la sede in via Europa n. 23, al numero 0331/488972, il martedì dalle ore 8.30 alle ore 14.00 e il venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00, o scrivendo una mail all'indirizzo dell'Assistente Sociale, dott.ssa Cattaneo: jennifer.cattaneo@ascsole.it.

 

Consulta i Decreti:

Decreto legge 4 maggio 2023, n. 48, convertito con modificazioni dalla legge 3 luglio 2023, n. 85

Decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali n. 154 del 13 dicembre 2023

Decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali n. 160 del 29 dicembre 2023

 


ALLEGATI

ARTICOLI CORRELATI