Vai al menu principale |  Vai ai contenuti della pagina

 aree  tematiche

 comunicazioni  istituzionali

 altri  servizi

 servizi  online

 newsletter 



Dimensione testo:
     
Sono presenti 2 allegati
Questo articolo è stato letto 236 volte
Pubblicato il: 19/05/2022    Segnala pagina su Facebook Segnala

SOSTEGNO PSICOLOGICO DI PRIMO LIVELLO, GRATUITO, A DONNE UCRAINE FUGGITE DALLA GUERRA E DOMICILIATE NEL TERRITORIO DEL LEGNANESE E CASTANESE

L’ Associazione Filo Rosa Auser ha avviato uno "sportello" per un sostegno psicologico di primo livello, gratuito, a donne ucraine fuggite dalla guerra e domiciliate nel territorio del legnanese e castanese. Il progetto, finanziato dalla Fondazione Ticino Olona si protrarrà sino al 31.12.22.

Sostegno psicologico di primo livello, gratuito, a donne ucraine fuggite dalla guerra e domiciliate nel territorio del legnanese e castanese

 

L'accesso al servizio, usufruibile a Legnano il giovedì dalle 13 alle 15 presso la sede del nostro Centro Antiviolenza di via Pasubio 21 o - in giornate da concordare - a Castano Primo in via Moroni 8, potrà avvenire esclusivamente su appuntamento, richiesto tramite mail all'indirizzo: progettoucraina@filorosaauser.org.

 

Se necessario potrà essere concordata la presenza di una mediatrice culturale in lingua ucraina o russa e, allo stesso modo, potrà essere altresì fornito un servizio di trasporto tramite i volontari di Auser Ticino Olona.